Torino 13 maggio 2011 – Libri: le teorie esoteriche di Parodi in un volume di Samonà.

.

Al Salone del Libro di Torino la presentazione di ‘Bent Parodi. Tradizione e Assoluto’

L”esoterismo sociale’ e le altre teorie di Bent Parodi, sono state ripercorse dallo scrittore palermitano Alberto Samonà, nel volume ‘Bent Parodi. Tradizione e Assoluto’. Il libro verrà presentato il 13 maggio, alle 18, al Salone Internazionale del Libro di Torino. All’incontro, che sarà introdotto da Roberta Di Bella (direttore editoriale Tipheret), interverranno Claudio Bonvecchio, docente ordinario all’Università dell’Insubria, e Sandrina Piras, presidente del Salotto Letterario. Il volume traccia un percorso che ricostruisce l’azione culturale di Bent Parodi, suddivisa fra la vocazione giornalistica e gli studi esoterici. Bent Parodi, giornalista e scrittore, scomparso nel 2009, è, infatti, ritenuto fra i massimi studiosi italiani contemporanei dell’universo tradizionale e delle religioni.

Parodi, inoltre, è stato per anni presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Sicilia, ma anche filosofo e autore di numerosi libri, fra cui il romanzo ‘Il principe mago’ incentrato sulla figura di Raniero Alliata e sul declino dell’aristocrazia siciliana nel secondo dopoguerra. Ha presieduto per 25 anni e fino alla sua morte la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella.Samonà analizza le fonti del suo pensiero e le analogie di questa visione con i sistemi simbolico-spirituali orientali e occidentali, rivelando alcuni dati del tutto originali che emergono dagli studi parodiani. Fra questi, l’idea di un ‘esoterismo sociale’ e il sogno di un”aristocrazia dello spirito’, quale unione mistica di coloro che sono in cerca della verità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.