Termini Imerese, riaperta Villa Aguglia. Alla riqualificazione ha contribuito la Loggia Giordano Bruno

Termini Imerese, riaperta Villa Aguglia. Alla riqualificazione ha contribuito la Loggia Giordano BrunoDopo un lungo periodo di abbandono rivive a Termini Imerese Villa Aguglia, considerata il polmone verde della città. Il 20 maggio si è tenuta la cerimonia di inaugurazione e riapertura con grande soddisfazione di tutti, compresa la loggia termitana “Giordano Bruno” (1376) del Grande Oriente d’Italia che ha contribuito alla riqualificazione del parco con la realizzazione di un campo di bocce. Presenti all’evento i membri della loggia, sempre attenti e partecipi alle esigenze della vita locale con numerose attività. La loro speranza, oltre a essere utili, è di far capire cosa è veramente la Massoneria. “Se ci nascondiamo vincono i detrattori”, è stata la loro risposta a questa nuova iniziativa a favore della comunità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.