Taranto, i primi vent’anni della Loggia La Fenice, tra cultura e solidarietà. Celebrazioni nel fine settimana

Il Gran Maestro Stefano Bisi sarà a Taranto il 24 e 25 ottobre ospite della Loggia La Fenice (1142) della città per celebrare insieme il ventennale dalla fondazione. Sarà accompagnato dal Secondo Gran Sorvegliante Pasquale La Pesa. I festeggiamenti saranno caratterizzati da due momenti: uno pubblico nel tardo pomeriggio di sabato 24 e un altro interno che vedrà i Fratelli riuniti in tornata rituale. Entrambi gli eventi si svolgeranno presso il Grand Hotel Mercure Delfino (Viale Virgilio 66).

Aperta a tutti la serata del 24 ottobre che avrà inizio alle ore 18 con la presentazione di Angelo Giannotta, maestro venerabile della ‘Fenice’, e i saluti del presidente del Collegio circoscrizionale della Puglia Antonio Mattace Raso. Di seguito prenderà la parola il Gran Maestro Bisi con un intervento dal titolo “Massoneria 2.0” che presenterà al pubblico il senso di appartenere oggi, nel mondo “condiviso” dei social, a una delle organizzazioni fraterne più antiche e popolari del mondo. Chiuderà la prima parte del programma una bella testimonianza dell’impegno civile della Loggia La Fenice con la consegna di tre defibrillatori, uno al Politecnico di Bari, precisamente al Centro interdipartimentale “Magna Grecia” di Taranto, un altro alla Struttura complessa di Cardiologia dell’Ospedale Santissima Annunziata, e il terzo alla società sportiva dilettantistica “Taranto Football Club 1927”. Inoltre, un rappresentante dell’associazione “Amatory Volley” di Pulsano riceverà buoni per la partecipazione di suoi iscritti a corsi di Primo Soccorso di BLS (Basic Life Support, ovvero sostegno di base alle funzioni vitali). 

Programma di profilo letterario e musicale per la seconda parte della serata che vedrà la lettura “a più voci” di autori classici (Erodoto, Ovidio, Farid Al-Din ‘Attar, Baruc, Lattanzio, Baudelaire) e un concerto di musica d’arte. L’Orchestra Taras, diretta da Nadir Garofalo, interpreterà Mozart e Sibelius.

La tornata rituale prevista domenica 25 ottobre avrà inizio alle ore 10.

Il Gran Maestro Stefano Bisi incontrerà gli organi d’informazione sabato 24 ottobre alle ore 17 presso il Grand Hotel Mercure Delfino.

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.