A Saliceto terza tornata delle logge della provincia di Cuneo

Nel Castello di Saliceto, nel cuneese, si è tenuta il 25 giugno la terza tornata delle logge riunite della provincia di Cuneo officiata dalla Loggia Alba Pompeia (920) di Alba. Le cariche di loggia sono state ricoperte dai maestri venerabili delle logge La Fratellanza (935) di Mondovì, Heureuse Union (1115) di Cuneo, Reunion (1321) di Savigliano, Silvio Pellico (1496) di Saluzzo. Ai lavori hanno preso parte Gran Maestro Stefano Bisi insieme al Gran Maestro Aggiunto Sergio Rosso, ai Grandi Ufficiali Passeri e Baruffaldi, ai Grandi Rappresentanti Rava, Pensiero, Pagella e Mongiò, al Consigliere dell’Ordine Onoscuri, al Presidente del Collegio Circoscrizionale del Piemonte e Valle D’Aosta Renato Lavarini, a Giudici e Ispettori Circoscrizionali. Presenti inoltre maestri venerabili di altre logge piemontesi e anche della Liguria.

Il Gran Maestro Bisi alla tornata a Saliceto

La tornata è stata dedicata ai 300 anni della Massoneria moderna e il Gran Maestro, esprimendo compiacimento per il lavoro concorde portato avanti dalle logge cuneesi, ha invitato i numerosi Fratelli presenti a proseguire nel lavoro, fiduciosi che l’amore per la libertà saprà accompagnare il cammino.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.