Roma 18 luglio 2008 – Simbolismo massonico. Incontro a Villa ‘Il Vascello’ con Irène Mainguy.

Il 18 luglio una grande studiosa di ‘cose’ massoniche torna a visitare il Grande Oriente d’Italia. Per la terza volta, dopo il seminario di studi esoterici di Montecatini dello scorso febbraio, Irène Mainguy, bibliotecaria-documentalista, responsabile della Biblioteca del Grande Oriente di Francia, segretaria dell’Institut d’Études et de Recherches Maçonniques (Iderm) e vicepresidente della Société Française d’Études et de Recherches sur l’Écossisme (Sfere), è stata invitata dal Servizio Biblioteca per approfondire il tema del simbolismo massonico da lei ampiamente trattato in più opere.

In Italia sono state pubblicate, con le Edizioni Mediterranee, Simbolica massonica del Terzo Millennio, Simbolica dei Gradi di perfezione e degli Ordini di Saggezza e Simbolica dei Capitoli nella Massoneria e sono in corso di traduzione, per lo stesso editore, Le iniziazioni e l’iniziazione massonica e Simbolica degli utensili e glorificazione del mestiere. Quest’ultimo libro, uscito in Francia per i tipi Jean-Cyrille Godefroy, sarà presentato in anteprima nell’incontro del 18 luglio al quale parteciperà il Gran Maestro Gustavo Raffi. L’appuntamento è a Villa ‘Il Vascello’ alle ore 19.

Info: bibliogoi@grandeoriente.it

Leggi l’invito [ Scarica file File Formato PDF Size 190.0 Kb ]

 

Leggi la comunicazione di Irene Mainguy
“Simbolismo e iniziazione massonica”
presentata al Convegno esoterico
di Montecatini 23 – 24 Febbraio 2008
[ Scarica file File Formato PDF Size 25.0 Kb ]
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.