Roma 16 settembre 2011 – (Adnkronos) Unita’ d’Italia: domani a Roma talk show su Ernesto Nathan e buongoverno

Grande oriente ‘solo responsabilità, lavoro e senso del dovere ridaranno futuro ai nostri figli’

Il valore della laicità e un nuovo pensiero per l’Italia. Questi i temi di cui si discuterà domani, a Villa Il Vascello, a Roma per la ricorrenza dell’Equinozio di Autunno e del XX Settembre nel parco della sede del Grande Oriente d’Italia. Il programma dei lavori prevede alle 10,30 il talk show aperto al pubblico dal titolo ‘Ernesto Nathan e l’Unità d’Italia. Patriottismo, laicismo e buongoverno’, condotto dal politologo Massimo Teodori, nel quale sarà ricordata la figura del patriota e sindaco della capitale all’inizio del novecento.

Interverranno al dibattito Valerio Zanone, presidente Comitato scientifico del Grande oriente per le celebrazioni dell’Unità d’Italia, Nadia Ciani, storica e saggista, Fulvio Conti, dell’università di Firenze, Franco Ferrarotti, dell’università di Roma ‘Sapienza’, Carlo Ricotti, dell’università Luiss di Roma e lo storico Lauro Rossi. A tracciare le conclusioni sarà il Gran Maestro, Gustavo Raffi. Nel pomeriggio, dalle 18:30, in programma un concerto e il discorso augurale del Gran Maestro di Palazzo Giustiniani.

“Il Grande Oriente d’Italia indica una sola via per uscire dal declino e per ridare un futuro ai nostri figli – spiega in una nota il Gran Maestro de ‘la Libera Muratoria di Palazzo Giustiniani’, Gustavo Raffi – ovvero la strada del dovere, della responsabilità, del lavoro duro e consapevole. A questo ci esortano, a 150 anni dall’Unità, i grandi e gli umili che hanno fatto il Risorgimento. Senza scorciatoie. Senza furberie. Questo – conclude – è il tempo della differenza”.

(AdnKronos) 16 SET 2011



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.