Rimini 15 aprile 2007 – (APCom) Massoneria/Concluse a Rimini le assise del Grande Oriente. Raffi: “elaboreremo progetto per nuovo umanesimo”.

“La Massoneria del Grande Oriente d`Italia si ripropone l`elaborazione di un progetto di un nuovo umanesimo per il rinascimento dei valori, la sola via per pervenire ad una civiltà della persona edificata sui fondamenti culturali di uguaglianza, libertà, fratellanza, tolleranza: nostri valori, questi, che conducono all`amore gratuito dell`uomo per il proprio simile e che non potranno mai essere acquistati da alcuna società finanziaria”.

Lo ha detto l`avvocato Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d`Italia di Palazzo Giustiniani, chiudendo i lavori della Gran Loggia 2007, la massima assise annuale della maggiore istituzione massonica italiana che ha visto riuniti a Rimini oltre duemila massoni in rappresentanza degli oltre diciottomila iscritti alle 671 Logge del Grande Oriente d`Italia e delegazioni di venticinque Grandi Logge estere.

(Apcom) 15 APR 07



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.