Ravenna 6 aprile 2009 – Terremoto: Massoneria: solidarietà del Grande Oriente d’Italia.

Raffi: “abbiamo già lanciato una sottoscrizione a favore delle popolazioni colpite”.

“A nome del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani e di tutti i Liberimuratori italiani esprimo la mia più viva solidarietà ai nostri concittadini colpiti dal devastante terremoto che nel corso della notte ha procurato tanti lutti e distruzioni in Abruzzo e i sensi di affettuosa vicinanza a quanti in queste ore si stanno prodigando oltre ogni limite per portare soccorso e alleviare le pene delle popolazioni”.

E’ quanto si legge in un messaggio del Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, Gustavo Raffi.

“Abbiamo già lanciato tra i Liberimuratori una sottoscrizione a favore di quanti sono stati colpiti dal sisma e invitiamo tutti i cittadini italiani a mobilitarsi per fronteggiare – uniti – questa immane tragedia. La generosa terra d’Abruzzo – conclude Raffi – saprà ancora una volta – lenite le ferite – riprendere il suo cammino di sviluppo e di prosperità.”

Silvia Renzi, 338 2366914,
comunicazione e rapporti con la stampa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.