Pittura, architettura e i simboli nelle rappresentazioni. Incontro ad Arezzo il 14 novembre

Locandina I simboliNuovo appuntamento della Biblioteca massonica di Arezzo che nella sede di via Pescioni ospita il 14 novembre (ore 17:15) una giornata di studio dedicata al simbolismo e alle sue rappresentazioni. L’incontro, promosso dalla loggia aretina Benedetto Cairoli (119) in collaborazione con la Biblioteca dell’Oriente di Arezzo, ha per titolo “I simboli, da C. G. Jung al Cognitivismo. La mente fra pittura e architettura” e si avvale dei contributi di tre specialisti in ambito psicoanalitico, artistico e architettonico: Giovanni Gocci, psicologo, psicoanalista junghiano e docente presso l’Università degli Studi di Siena, parlerà della natura dei simboli e della loro rilevanza nella sfera psichica; Laura Occhini, anche lei psicologa e docente dell’ateneo senese, farà un’analisi simbolica di varie opere pittoriche; l’architetto Roberto Severi, offrirà un approccio teorico al “linguaggio” architettonico attraverso l’esame di alcune opere di architettura di alto valore simbolico. Un dibattito chiuderà l’incontro

 

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.