Onorificenza ‘Galileo Galilei’ a Franco Cardini

Il Gran Maestro, Gustavo Raffi, ha concesso la ‘Galileo Galilei’ al prof. Franco Cardini. La consegna della prestigiosa onorificenza è avvenuta al termine della presentazione del libro ‘Metamorfosi del Graal’, di Francesco Zambon, che si è tenuta il 7 ottobre al Teatro il Vascello, a Roma, a cura del Servizio Biblioteca del Grande Oriente.

Questa la motivazione del riconoscimento assegnato allo storico: “La memoria è radice per vivere il presente e costruire il futuro. Franco Cardini ha creato ponti all’incontro delle differenze, facendo conoscere con studi profondi la storia profonda di quelle Cattedrali di pietra e sapienza che nell’Età di Mezzo videro l’Uomo lottare alla ricerca di senso. Accademico internazionale e maestro di pensiero per tanti giovani studiosi, ha fatto scoprire l’attualità del Medioevo, lo spirito dei Cavalieri, il sogno dei Templari di una pace religiosa tra Oriente e Occidente, Cristianesimo e Islam. Perché nulla è più vicino alla nostra sensibilità odierna dello spirito medievale.

Il Grande Oriente d’Italia è onorato di indicarlo come esempio di studio rigoroso e di verità storica. Passione e ragione fanno di Cardini un interprete autentico del Medioevo, un confronto sicuro per ogni coscienza che voglia costruire su cultura e dialogo per abbattere i muri dell’intolleranza e dell’odio.

Per noi un compagno di viaggio che si lega alla catena degli uomini del dubbio per costruire ancora incontri e fare spazio alla pace”.

L’Onorificenza ‘Galileo Galilei’ è stata istituita nel 1995 dal Grande Oriente d’Italia, quale riconoscimento per i non massoni che si siano distinti “per l’impegno nella ricerca del vero e del giusto, nell’attuazione e nella difesa dei principi e degli ideali massonici, nel perseguimento dei valori tesi alla realizzazione di un’Umanità migliore e scevra da pregiudizi”.

E’ distinta in due classi: Sole e Luna. Tra le personalità che sono ste insignite dell’onorificenza ci sono Ytzhak Rabin e Yasser Arafat, Tenzin Gyatso – XIV Dalai Lama e Nelson Mandela, Salvatore Accardo e Aldo Masullo.

Leggi l’articolo: Al docente fiorentino Cardini il premio ‘Galilei’ del Grande Oriente d’Italia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.