Meditazione e preghiera: un percorso iniziatico. Convegno a Milano il 20 ottobre

“Meditazione e Preghiera: un percorso iniziatico”, è il tema del convegno pubblico della Massoneria del Grande Oriente d’Italia in programma il 20 ottobre a Milano. L’appuntamento è alle ore 17 e 30 presso la Casa Massonica di Via Giovanni Battista Pirelli. L’incontro si svolge a cura della loggia milanese San Giovanni (1246).
Meditazione e preghiera sono strumenti di intimità – spiegano gli organizzatori – che aiutano l’uomo a mettersi in contatto con il sé più profondo, mediante l’utilizzo di tecniche simili, ma diverse, con obiettivi di interiorità differenti. La meditazione, attraverso l’utilizzo di tecniche di concentrazione, di respirazione, particolari posture o movimenti del corpo e suoni, conduce l’uomo a esplorare la propria dimensione spirituale, al fine di indagare la dimensione di sé stesso con l’Io interiore e nelle relazioni con il mondo esteriore. La preghiera è intesa come strumento di raccoglimento per instaurare un dialogo con il Creatore, basato sul sentimento di fede dell’uomo verso il proprio Dio, volto a rendere grazie, chiedere perdono, invocare benevolenza e consolazione per le persone a cui il beneficio della preghiera è indirizzato.
In questo senso, meditazione e preghiera fanno da tramite per indagare sulla conoscenza del proprio Io, fuori dagli schemi e dai ruoli ricoperti nella famiglia, nel lavoro, tra gli amici, nella società e che consentono all’uomo di accedere alla propria dimensione spirituale.
Nel convegno questi argomenti saranno approfonditi e trattati nei loro più svariati aspetti e da angolazioni multireligiose che consentiranno di percorrere un viaggio riflessivo tra esoterismo, religioni e dottrine etico-filosofiche.
Interverranno: l’Imam Yahya Sergio Yahe Pallavicini, il Venerabile Lama Paljin Tulku Rinpoce e, per il Grande Oriente, Antonino Salsone, presidente del Collegio Circoscrizionale della Lombardia, e Claudio Bonvecchio, Grande Oratore. Le conclusioni saranno del Gran Maestro Stefano Bisi.
L’incontro si svolge nell’ambito del X Emulation Day, il raduno annuale, a carattere interno, delle logge del Grande Oriente d’Italia che seguono il Rito Emulation. “Un metodo di lavoro per la costruzione del Tempio” è il titolo del meeting di quest’anno che si svolge con vari eventi a Milano, sempre a cura della loggia milanese San Giovanni (1246), presso la Società Umanitaria e la Casa Massonica di Via Pirelli.

Info e prenotazioni: info@loggiasangiovanni.com



3 commenti a “Meditazione e preghiera: un percorso iniziatico. Convegno a Milano il 20 ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.