“Massoneria e integrazione nella società di oggi”. Incontro a Cuba e gemellaggio con logge del Grande Oriente

“Massoneria e integrazione nella società di oggi” è il tema del secondo simposio internazionale organizzato dalla Gran Loggia di Cuba e dal Supremo Consiglio del Rito Scozzese Antico ed Accettato che si terrà all’Avana dall’11 al 14 settembre.

Gli argomenti che nello specifico verranno affrontati dai vari panel saranno: “L’attualità delle idee sociali di José Julián Martí e le sue ripercussioni sul lavoro contemporaneo della Massoneria”; “Giuseppe Mazzini e la validità delle sue idee sociali nelle sfide odierne della Massoneria”; “L’influenza della Massoneria nella società e nel contesto culturale dei popoli: prospettive e sfide” e “I Giovani ed i principi della Massoneria”.

I lavori si svolgeranno nel Tempio Scozzese della capitale dell’isola. Durante il simposio sono previste anche cerimonie di gemellaggio tra la loggia del Grande Oriente d’Italia “Michele Morelli” (153) di Vibo Valentia e la loggia “José Nakens” dell’Avana; la loggia “Fratelli Bandiera” (743) di Perugia e la “Adolfo Rodríguez Lafuente”, dell’Avana; la “Gabriele Rossetti” (198), di Vasto e la “Bartolomé Masó” dell’Avana.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.