Massoneria dall’Unità d’Italia a oggi. Conferenza a Savona il 6 maggio

La Sala Rossa del Comune di Savona ospita il 6 maggio (ore 15:30) una conferenza aperta a tutti che parlerà di Massoneria. Non sarà la solita rievocazione storica della presenza dell’istituzione massonica nel nostro paese ma si discuterà della percezione, da parte dell’opinione pubblica, del ruolo della Libera Muratoria dall’Unità d’Italia a oggi. Tante le domande a cui dare risposta. Come si colloca la Massoneria nella società? E nella storia contemporanea? È cambiato qualcosa in oltre centocinquant’anni? Se ne parla meglio o peggio? E perché in Italia tanto pregiudizio e generalizzazioni? Ad approfondire l’argomento saranno due esperti: lo storico Marco Novarino, dell’Università di Torino, autore di numerosi saggi sulla Massoneria, e un personaggio piuttosto noto a Savona, l’avvocato Renzo Brunetti, vicepresidente dell’Associazione Mazziniana Italiana e Gran Maestro Onorario del Grande Oriente d’Italia.

L’evento è organizzato dal Circolo Culturale Felice Cornelli di Savona.

Ingresso libero



1 commenti a “Massoneria dall’Unità d’Italia a oggi. Conferenza a Savona il 6 maggio

  1. Si parla della Massoneria come il comunismo e la cattolicità hanno voluto che se ne parlasse ; buffonate rispetto al grande senso patrio di coloro che vi hanno aderito e vi aderiscono a difesa delle libertà democratiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *