Massa Marittima. Un anno di attività dell’ambulatorio per i più bisognosi | Il Tirreno Grosseto

“Forme di solidarietà nella società del terzo millennio – Risultati e testimonianze”. È il titolo di un convegno in programma giovedì mattina a Massa Marittima, nella sala-congressi del Palazzo dell’Abbondanza. A organizzare l’iniziativa è l’associazione locale MassA-dotta, che nella circostanza traccerà un bilancio delle attività svolte negli ambulatori per le indigenze di via Rovini. Sempre nel corso della mattinata – il convegno inizierà alle 9 – è prevista la presentazione del libro “Solidarietà e percorso iniziatico. L’impegno della Massoneria contro vecchie e nuove povertà”, con l’autore Sergio Rosso, presidente degli Asili Notturni Umberto I di Torino. (…) Nell’aprile scorso, a Massa Marittima, è stato inaugurato un ambulatorio che offre gratis ai poveri cure dentistiche e oculistiche. Chi non ha soldi può farsi curare gratis denti e occhi; funziona due volte a settimana per l’odontoiatria e una volta a settimana per l`oculistica. A favorire la nascita della struttura la massoneria del Grande Oriente d’Italia attraverso due organizzazioni senza scopo di lucro, la MassAdotta e, appunto, gli Asili notturni Umberto I di Torino.

Il-Tirreno-Grosseto-22.10.2019



2 commenti a “Massa Marittima. Un anno di attività dell’ambulatorio per i più bisognosi | Il Tirreno Grosseto

    1. Buonasera, ci spiace comunicarLe che al Grande Oriente d’Italia possono aderire solo esponenti di sesso maschile. Grazie, in ogni caso, dell’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.