Legge sulla massoneria all’Ars, Bisi: “Mostruosa, vìola i diritti umani” | Giornale di Sicilia

Si è svolto a Palermo il convegno dal titolo “Art. 18 – liberi di associarsi”. Un incontro organizzato per discutere sulla legge sulla Massoneria approvata recentemente dall’Ars.

Presenti il presidente dell’Ars Gianfranco Micciché ed il gran maestro del Grande Oriente d’Italia Stefano Bisi.

“Questa legge sulla Massoneria approvata in Sicilia è mostruosa – dice Bisi -. Si vogliono colpire solo gli amministratori pubblici massoni”.

L’intervista al Gran Maestro Bisi

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.