Le iniziazioni nel mondo moderno. Incontro delle Stelle d’Oriente a Casa Nathan

Venerdì 16 dicembre è in programma a Casa Nathan un convegno dell’Ordine della Stella d’Oriente, l’organizzazione paramassonica femminile, diffusa in tutto il mondo, alla quale appartengono donne legate da rapporti di parentela con esponenti della Massoneria. In questo caso, al Grande Oriente d’Italia.

L’incontro dal titolo “Le iniziazioni nel mondo moderno” si tiene a cura del Capitolo Aldebaran #23 di Roma che appartiene al Gran Capitolo d’Italia dell’Ordine della Stella d’Oriente, l’organo centrale costituito da ventidue capitoli in tutto il paese.

oesRealizzato in collaborazione con il Collegio circoscrizionale del Lazio del Grande Oriente d’Italia, il convegno porterà alla ribalta la storia della donna nella Massoneria e il suo ruolo nell’ambito delle società a carattere iniziatico. Porteranno contributi: il presidente circoscrizionale del Lazio Carlo Ricotti che, dopo i saluti in apertura, terrà una relazione su “L’esperienza delle logge di adozione nella Francia del ‘700; il Gran Bibliotecario del Grande Oriente d’Italia, Bernardino Fioravanti, che affronterà il tema delle donne in Massoneria nei nostri tempi; la Worthy Grand Matron del Gran Capitolo d’Italia Rosy Guastafierro che si soffermerà su “L’Ordine della Stella d’Oriente: il percorso lunare e quello solare intrecciati in una ritualità duale”. Sono previsti interventi del pubblico. Modera e conclude Rosy Gustafierro mentre introduce i lavori Mara Belgrano, Worthy Matron del Capitolo Aldebaran.

L’appuntamento è alle ore 17 presso Casa Nathan, il Centro Polifunzionale del Grande Oriente d’Italia a Roma (Piazzale delle Medaglie d’Oro 44).
L’incontro è riservato agli esponenti dell’Ordine della Stella d’Oriente e del Grande Oriente d’Italia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.