La pena di morte. Una questione di principio

La pena di morte è giusta o ingiusta? È utile o inutile? A chi spetta dare risposte a queste domande? A ogni Stato per sé o alla comunità internazionale a nome dell’umanità intera? La questione della pena di morte non divide solo le coscienze ma anche gli Stati: Europa e Stati Uniti, i due volti del mondo occidentale, rappresentano le ali estreme di questo conflitto. Antonio Marchesi, ricercatore di Diritto internazionale, insegna nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo e nella Facoltà di Filosofia dell’Università di Roma. È stato presidente della sezione italiana di Amnesty International e consulente del Segretariato internazionale dell’organizzazione.

Il libro è pubblicato dalla Case editrice Laterza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.