La morte dello scrittore Umberto Eco. Il Gran Maestro Bisi: “Si è spenta una luce splendente della Cultura. Ma la sua Nave continuerà a solcare i mari del nostro Sapere”

“È scomparsa una luce splendente della Cultura italiana. Il professor Umberto Eco è stato un grande scrittore, una coscienza libera della nostra letteratura ed un sublime comunicatore della nostra contemporaneità. Senza di lui adesso ci sentiremo tutti più poveri. Ma ci rimarranno le sue opere e i suoi saggi, il suo immenso patrimonio fatto di uomini, di storie, di idee. La Nave di Eco continuerà imperterrita a solcare i mari della nostra Cultura e del Sapere”. Così il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia-Palazzo Giustiniani, Stefano Bisi, nel corso del convegno di studi che ha aperto le celebrazioni per i 70 anni della Repubblica a Reggio Emilia, ha commentato la scomparsa di Umberto Eco, spentosi venerdì 19 febbraio a Milano all’età di 84 anni.



2 commenti a “La morte dello scrittore Umberto Eco. Il Gran Maestro Bisi: “Si è spenta una luce splendente della Cultura. Ma la sua Nave continuerà a solcare i mari del nostro Sapere”

  1. Si è spento con quel il silenzio fragoroso nel quale ha sempre vissuto dando importanza alla qualità delle parole e non alla quantità Onore Grande Scrittore Buon Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.