La “Luce e Progresso” di Cecina dona Kit per ambulanze

La loggia massonica di Cecina “Luce e Progresso” (131) ha donato alla associazione Pubblica Assistenza un kit per il soccorso, tra cui un saturimetro, dei collari, delle steccobende ed altre attrezzature per l’immobilizazione dei traumatizzati. Il materiale, che servirà ad implementare lo strumentario a bordo delle ambulanze medicalizzate, è stato consegnato domenica 23 novembre dal maestro venerabile Oreste Porciani al presidente dell’associazione Romano Giovannini e ai volontari che erano con lui.

La cerimonia di donazione ha avuto luogo nella sede dell’officina, la cui storia lunga 132 anni, è stata illustrata agli ospiti dal Fratello Marcello Lazzeri. La “Luce e Progresso” ha da sempre avuto un importante ruolo sociale e un radicamento in positivo sul territorio all’insegna della solidarietà, di cui c’è ampia traccia negli archivi comunali e sui giornali. Si va dalla realizzazione di una scuola serale popolare alla organizzazione di ripetizioni estive per studenti bisognosi, alle donazioni agli ospedali ed agli orfani di guerra.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.