Commissione Parlamentare Antimafia e dissequestro elenchi Grande Oriente. Radio Radicale intervista il Gran Maestro Bisi

Il Gran Maestro Stefano Bisi ai microfoni di Radio Radicale ritorna su due fatti che vedono protagonista il Grande Oriente d’Italia negli ultimissimi giorni: il dissequestro degli elenchi degli iscritti di Calabria e Sicilia da parte della Commissione Antimafia e la restituzione delle carte sequestrate nel 1992 nel corso dell’inchiesta condotta da Agostino Cordova, all’epoca procuratore capo di Palmi. I documenti requisiti 25 anni fa stanno già tornando al Vascello su autorizzazione del pm Lina Cusano che, insieme al collega Nello Rossi (poi consigliere del Csm) aveva richiesto, a suo tempo, l’archiviazione dell’inchiesta Cordova, richiesta poi accolta dal gip Augusta Iannini che la la firmò il 3 luglio del 2000.

Per quanto riguarda invece il dissequestro degli elenchi da parte dell’Antimafia, il Gran Maestro evidenzia che la notizia è stata appresa dal Grande Oriente d’Italia il 12 aprile attraverso un lancio di agenzia ma non con un atto ufficiale.

Ascolta l’intervista di Radio Radicale del 12 aprile 2017



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.