ILFATTOQUOTIDIANO.IT • Massoneria: il Grande Oriente d’Italia vuole rientrare nel palazzo del Senato

Homepage ilfattoquotidiano.it
Homepage ilfattoquotidiano.it

Il gran maestro Stefano Bisi ha preparato un dossier. Per indirizzarlo al presidente Grasso. Chiede che siano onorati vecchi accordi. Formalizzati negli anni Novanta dopo una lunga controversia. Per riavere almeno parte dei locali della vecchia sede espropriata dal fascismo. Per allestirci un museo con vecchi cimeli massonici. A cominciare dagli indumenti di Garibaldi. (Giorgio Velardi | 29 ottobre 2015)



3 commenti a “ILFATTOQUOTIDIANO.IT • Massoneria: il Grande Oriente d’Italia vuole rientrare nel palazzo del Senato

  1. Frasi chiare, inequivocabili e condivisibili per una vicenda complessa ma che giuridicamente e’ ancora aperta. Fa bene il Gran Maestro a reclamare i locali di una parte del Senato, così come farebbe bene qualsiasi cittadino a cui illegittimamente e’ stato confiscato o sottratto indebitamente qualcosa. I diritti sono uguali per tutti. Realizzare il museo massonico renderebbe onore e merito alla memoria dei tanti fratelli che hanno contribuito a costruire l’Italia unita

  2. E’ il minimo che il Governo possa fare per riconoscere alla nostra Istituzione, espropriata della Sede, simbolo della nostra libertà, per quanto hanno fatto i Fratelli dal risorgimento alla repubblica. Non dovrebbe contenere un museo solo per Garibaldi ma anche l’elencazione di tutti i Fratelli che hanno dato la propria vita per l’Italia unita e democratica.

  3. La giusta grinta che merita un’istituzione plurisecolare qual è la Massoneria, in Italia nata con la Loggia Ausonia per poi formare, unendo le forze, il G.·.O.·.I.·. dopo anni ed anni di dure lotte e sofferenze per la Libertà, l’Unione e l’Indipendenza della nostra Patria in quanto Nazione. Viva l’Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.