Il ruolo della massoneria per costruzione della nazione

Nell’ambito delle manifestazioni che nel 2011 hanno celebrato il 150° anniversario dell’unificazione italiana, numerose sono state quelle in cui si è dibattuto il ruolo svolto dalla massoneria nel processo di costruzione di una stato italiano unitario.

Il convegno organizzato dal Comitato Liberamuratoria e Società Civile nel 150° dell’unità d’Italia nel maggio del 2011 a Torino – del quale in questo volume vengono pubblicati gli atti della prima giornata di lavori, dedicata alla riflessione storica – ha affrontato un tema finora poco studiato ossia il ruolo svolto dalla massoneria per la difesa dei diritti umani e le libertà dei popoli durante un arco temporale che va dall’unità d’Italia fino allo scoppio della seconda guerra mondiale.

Questo volume vuole essere un contributo alla riscoperta di uomini e aspetti della storia italiana poco conosciuti e quindi non ci resta che ringraziare il Comitato e gli Enti pubblici e privati che con il loro contributo hanno permesso questo approfondimento.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.