IL PICCOLO • Trieste. I massoni italiani in città per «progetti di solidarietà»

La Massoneria italiana ha affrontato ieri a Trieste il tema della solidarietà verso tutti, indistintamente, mentre in tutta Europa e non solo si fanno sempre più attuali le emergenze dei profughi, provocando reazioni anche contrapposte. L’occasione è stata la tornata triveneta, a logge riunite, del Grande Oriente d’Italia, svoltasi al Ridotto del Verdi che, fino al 1925, era utilizzato come tempio dalla massoneria triestina. (…) Leggi l’articolo suI quotidiano Il Piccolo del 25 ottobre 2015



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.