Grande Oriente, né pro né contro governo | Ansa Marche

Ad Ascoli Piceno. Senza massoni in Esecutivo neanche Meucci…

“Il Grande Oriente d’Italia non prende posizione a favore o contro il Governo”. Lo ha detto il gran maestro del Grande Oriente d’Italia Stefano Bisi a un convegno ad Ascoli Piceno su “I valori dell’Occidente”. “Noi rispettiamo la costituzione della Repubblica italiana – ha aggiunto – sulla quale giuriamo al momento all’ingresso nel Grande Oriente d’Italia, dichiarando di osservare la Costituzione, tutti gli articoli, che per quanto ci riguarda riteniamo scritti nel nostro cuore, ancor prima che sulla carta”. “Ogni massone del Grande Oriente d’Italia – ha detto ancora Bisi – può votare o sostenere la forza politica che ritiene più opportuna, non c’è ordine di scuderia”. “Le forze politiche che hanno sottoscritto il patto di governo hanno precisato di voler escludere ministri massoni. – ha però osservato – Dispiace perché così facendo non potrebbero fare i ministri l’inventore del telefono Antonio Meucci…, oppure un ministro della giustizia importante come è stato Giuseppe Zanardelli…”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *