Il Grande Oriente d’Italia ha chiesto l’intervento della magistratura in merito al sequestro degli elenchi degli iscritti

Il Grande Oriente d’Italia a seguito della notificazione, avvenuta in data 17.3.2017 al Presidente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle associazioni criminali, anche straniere, nonché singolarmente a tutti i suoi componenti, di una formale istanza di revisione in autotutela finalizzata alla richiesta di annullamento e/o di revoca del provvedimento di perquisizione e sequestro del 1.3.2017, ha dovuto prendere atto di una mancata risposta a tale istanza per non dire del silenzio più assoluto in merito.

Conseguentemente in data 31.3.2017, ampiamente spirato il termine ad essi assegnato, il Grande Oriente d’Italia ha ritenuto di dover rappresentare alla competente Magistratura i fatti con una richiesta di verifica delle liceità dei comportamenti e degli atti adottati dalla Commissione e dai suoi componenti.

In un contesto di massima collaborazione con la Magistratura, e nel quadro di una forte ispirazione ai massimi principi di legalità costituzionale, il Grande Oriente d’Italia attende fiducioso gli esiti di questa verifica.



5 commenti a “Il Grande Oriente d’Italia ha chiesto l’intervento della magistratura in merito al sequestro degli elenchi degli iscritti

  1. è finalmente giunto il tempo di reagire legalmente a tutti i sopprusi e a tutte le intimidazioni, da qualsiasi parte provengano.

  2. il 3 marzo 2017 il Presidente della Repubblica Francese Francois Hollande recatosi a far visita al Grande Oriente di Francia, rivoltosi al Gran Maestro ed ai membri presenti ha detto:
    ” Chiunque oserà toccarvi sarà come se avesse toccato la Repubblica.”
    Hollande ha poi aggiunto di considerare i massoni i ” garanti della laicità “.
    In Francia i Massoni sono elogiati, in Italia invece sono perseguitati. Quale differenza fra i Politici Francesi e quelli Italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *