Follonica. Incontri giovanili di formazione per la crescita umana dal 19 al 21 ottobre

“Comunicazione multicanale. Dall’analogico al digitale: andata e ritorno” è il tema scelto dalle logge del Grande Oriente d’Italia “Giuseppe Garibaldi” (1436) di Follonica e “Unità Massonica” (1458) di Orbetello per la terza edizione degli “Incontri giovanili di formazione per la crescita umana. Dopo l’appuntamento a Orbetello lo scorso anno, la manifestazione torna a Follonica per tre giorni, dal 19 al 21 ottobre, con numerosi incontri che si svolgeranno nella Sala Tirreno, in Via Emilio Bicocchi 53/A di Follonica.

Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere lo studio e l’approfondimento di argomenti umanistici e scientifici per stimolare nei giovani una capacità riflessiva libera e consapevole. L’obiettivo è anche quello di fornire una chiave di lettura che proponga, sullo sfondo, il pensiero, la filosofia di vita, la cultura di una ricerca interiore. Un’occasione per fornire strumenti di conoscenza agli uomini e alle donne di domani per costruire il loro futuro.

Nel pomeriggio del primo giorno, venerdì 19 ottobre, è previsto in apertura il saluto del sindaco di Follonica  Andrea Benini, insieme a quello del presidente degli “Incontri” Claudio Spinelli, del presidente del Collegio Circoscrizionale della Toscana Francesco Borgognoni e dei maestri venerabili Luigi Costagli (“Garibaldi”) e Paolo Brama (“Unità Massonica”). Subito dopo, alle ore 17 e 30, è in programma la conferenza dell’ex parlamentare Daniele Capezzone sul tema “La comunicazione e la politica”. Nei giorni successivi sette incontri su comunicazione, tecnica e innovazione animeranno i lavori che termineranno domenica 21 ottobre, in tarda mattinata, con le conclusioni del Gran Maestro Stefano Bisi. La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune di Follonica.

ALLEGATI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.