Palermo. Anche la filatelia massonica protagonista dell’apertura pubblica della sede del Grande Oriente

Palermo 9 giugno. L’angolo espositivo dell’Associazione Italiana di Filatelia Massonica del Grande Oriente d’Italia (Aifm-Goi) nella casa massonica di Piazzetta Speciale.

Grande successo sabato 9 giugno a Palermo dell’evento “Porte aperte” con l’apertura pubblica della casa massonica da parte della Massoneria siciliana del Grande Oriente d’Italia nell’ambito del programma della Biennale Internazionale di Arte Sacra Contemporanea (Bias) per il 2018. Per l’occasione l’Associazione Italiana di Filatelia Massonica del Grande Oriente (Aifm-Goi) ha allestito un “corner espositivo” nella sede palermitana di Piazzetta Speciale, sede del Collegio circoscrizionale della Sicilia e luogo di riunione delle logge palermitane, per stimolare la conoscenza del mondo della filatelia, una realtà per lo più sconosciuta che merita attenzione anche per la sua capacità di informare e fare cultura in modo agevole e immediato. E l’iniziativa è stata premiata dai visitatori che hanno rivelato sincero interesse, tanto da stimolare i responsabili dell’Associazione a voler ripetere l’esperienza in future occasioni pubbliche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.