Festa della Luce. A Pisa, il tradizionale appuntamento della Massoneria toscana

Pisa 5 dicembre 2015Il 5 dicembre nuovo appuntamento a Pisa del Collegio Circoscrizionale della Toscana per la consueta celebrazione della Festa della Luce. Sarà presente il Gran Maestro Stefano Bisi.

La ricorrenza annuale della Festa della Luce è in prossimità del Solstizio d’Inverno che coincide con la durata minima di luce solare e perciò con il giorno più corto dell’anno. Il Solstizio d’Inverno va identificato con l’inizio della ripresa della supremazia della luce sulle tenebre e, in genere, come un momento di rigenerazione di portata universale e individuale.

All’incontro del 5 dicembre a Pisa, in programma presso l’Hotel Galilei dalle ore 15, insieme al Gran Maestro Stefano Bisi parteciperanno i numerosissimi esponenti della circoscrizione massonica della Toscana (la prima regione per numero di iscritti), e non solo, perché potranno intervenire anche parenti e amici non massoni. Anche questa edizione avrà infatti un duplice modulo, con una parte rituale e un’altra aperta al pubblico.

In concomitanza della Festa della Luce , i capitoli Beatrice (9) di Firenze, Fiorenza (13) di Fiesole e Kinzica (ud) di Pisa, appartenenti all’Ordine paramassonico internazionale della Stella d’Oriente, hanno organizzato una riunione congiunta che si terrà, sempre all’Hotel Galilei, alle ore 15:00.

Al termine della riunione sono in programma la lettura di una tavola dal titolo “Dalle Tenebre alla Luce” e la celebrazione del Solstizio d’Inverno aperta ai non massoni. Un’agape bianca chiuderà la serata.

Info: segreteria@goitoscana.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.