Federico II, il sufismo e la massoneria

Questo libro è una raccolta omogenea di conferenze e di saggi di Gabriele Mandel, mai pubblicati fino ad ora. Riguardano il rapporto tra l’Islam e l’Europa cristiana e specificatamente tra il Sufismo e la Massoneria.

Mandel ricordava spesso e volentieri Federico II come figura emblematica, trait d’union tra le culture ed esempio di quell’apertura mentale necessaria per una ricerca realizzativa, caratteristica anche dei sufi e dei massoni.

La scheda del libro dal sito dell’editore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.