Crotone 27-28 ottobre 2007 – Crotone, Porta del Mediterraneo.

In Calabria l’anno massonico si inaugura a Crotone con due distinte manifestazioni, una interna e l’altra a carattere pubblico, organizzate per due giorni dalle logge della città. Sarà presente il Gran Maestro Gustavo Raffi.

Il 27 ottobre si svolgerà una tornata musicale presso il locale “Convivio di Hera” (Ctr. Capo Colonna) a partire dalle 18. I fratelli Antonio Santoro, al flauto, e Francesco Desiena, al pianoforte, eseguiranno musiche di Mozart, Beethoven e Rossini, prima dell’intervento del presidente del Collegio circoscrizionale della Calabria Filippo Bagnato. Chiuderà i lavori l’allocuzione del Gran Maestro.

“Crotone: Porta del Mediterraneo. Culture a confronto” è il titolo del convegno pubblico che si svolgerà la mattina successiva, 28 ottobre, al Cinema Teatro Apollo (Via Regina Margherita 7) dalle ore 10.

Apriranno i lavori i saluti del presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero, il presidente della Provincia di Crotone Sergio Iritale, il sindaco della città, Peppino Vallone, l’onorevole Dorina Bianchi e il presidente circoscrizionale Filippo Bagnato. Moderati da Giuseppe Lombardo dell’università di Messina, interverranno: Claudio Bonvecchio dell’università dell’Insubria (“Europa, Mediterraneo: identità”), Elefterios Diamantaras dell’Alpina University di Atene (“Mar Ionio: un ponte tra due culture”), Morris Ghezzi dell’università di Milano (“Diversità e omogeneità delle culture del Mediterraneo”), lo psichiatra e scrittore Alessandro Meluzzi (“Oriente ed Occidente nella scienza e nella fede”).

Chiuderà il convegno l’intervento del Gran Maestro Gustavo Raffi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.