Convegno ad Ascoli Piceno, il forte contributo all’Occidente. Cento borse di studio dei massoni ai terremotati | Corriere Adriatico

“Il senso di questo convegno è riscoprire i nostri valori fondanti. L’Occidente sta subendo attacchi molto forti che coinvolgono inevitabilmente anche la massoneria perché attaccare la massoneria significa attaccare le radici del mondo moderno”. Con queste parole, Fabrizio Illuminati, presidente del Collegio circoscrizione Marche del Grande Oriente d’Italia, ha aperto il convegno che si è svolto ieri nella sala dei Savi di Palazzo di Capitani dal titolo “I valori dell`Occidente” che ha visto la partecipazione del Gran Maestro del Goi, Stefano Bisi. «Da un po’ di tempo stiamo organizzando in tutta Italia degli incontri pubblici per spiegare ai cittadini quello che facciamo. Non siamo né segreti né riservati» spiega il Gran Maestro che per far meglio comprendere l’attività massonica utilizza una metafora calcistica: «Siamo come uno squadra di calcio – sostiene Bisi – c’è lo spogliatoio in cui entra solo la squadra e l’allenatore e, poi, c`è il campo sportivo in cui la squadra si mostra davanti al pubblico. Nel nostro caso….

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *