Consegnate borse di studio del Grande Oriente agli alunni dell’ITI Galilei di Livorno

L’ITI Galilei ha ospitato la cerimonia di consegna delle borse di studio, intitolate all’ingegner Giovanni Gristina, offerte dalla sezione livornese del Grande Oriente d’Italia, agli studenti della 4° B dell’indirizzo di elettrotecnica.

L’offerta formativa dell’istituto prevede l’adesione a programmi e progetti offerti dal territorio, così cinque alunni del settore elettrotecnica guidati della prof. Zmijska hanno colto al volo l’idea di approfondire la conoscenza del padre fondatore dell’Iti: ne è nata una ricerca con relazione individuale realizzata con presentazione di slide.

Francesco Camiciotti, Lorenzo Ciabatti, Emilio Izvira, Raul Nardone e Francesco Paganelli: questi i nomi dei premiati con una borsa di studio da 500 euro ciascuna: hanno presentato i loro lavori nell’aula magna, alla presenza del Gran Maestro Aggiunto del Grande Oriente Massimo Bianchi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.