Cagliari 29 ottobre 2010 – L’immagine e lo spazio sacro: la raffigurazione dei Santi Quatuor Coronati. Conferenza della loggia cagliaritana dedicata ai patroni della Massoneria.

La loggia “Quatuor Coronati” (1365) di Cagliari celebra il suo primo anno di vita il 29 ottobre con una conferenza sul simbolismo legato ai patroni della Libera Muratoria a cui è intitolata. Sarà un fratello della Gran Loggia Nazionale Francese, Jean Luc Leguay, l’oratore della serata con la relazione “L’immagine e lo spazio sacro: la raffigurazione dei Santi Quatuor Coronati”, che sarà tenuta in tornata nella casa massonica cagliaritana di Piazza Indipendenza (ore 20.00).

Jean Luc Laguay è stato iniziato all’arte dell’alluminatura da un monaco italiano, ed è divenuto l’erede di un’arte rara e poco conosciuta che apre le porte verso il mondo infinito della “Conoscenza”.

In conformità alla regola degli alluminatori, firma i suoi lavori con il nome che gli è stato conferito alla sua iniziazione, tuttavia rivolge un cenno che non è contemplato dalla consuetudine delle regole del suo ordine: alla morte del suo Maestro, si è trovato solo, con la missione di trasmettere la conoscenza fabrile.

Autore di numerosi studi e ricerche ha pubblicato con la tecnica dell’alluminatura – tra gli altri – il “Libro dell’Apocalisse”, “Rituale di Consacrazione della Loggia” e sta per essere stampato “Le Mutus Liber de l’Initiation”.

Leggi la locandina [ Scarica file File Formato PDF Size 914.0 Kb ]
© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.