Borsa di studio “Giuseppe Logoteta” e “Paolo Mallamaci”, premiati gli studenti dell’I.P.Alb.Tur. di Villa San Giovanni | Il Dispaccio

L’I.P.Alb.Tur. di Villa San Giovanni ha partecipato, giorno 4 maggio, alla premiazione dei giovani protagonisti della XIII edizione della Borsa di studio “Giuseppe Logoteta” (sezione letteraria) e “Paolo Mallamaci “(sezione artistica), che si è svolta nell’auditorium “Nicola Calipari” del palazzo del Consiglio Regionale in Reggio di Calabria. L’evento è stato organizzato dall’associazione intitolata al grande martire della Rivoluzione napoletana del 1799 e patrocinata dal Grande Oriente d’Italia, dal Collegio circoscrizionale e dal Rito Scozzese Antico ed Accettato. Gli studenti Giovanni Dascola e Francesco N. Barillà, frequentanti la classe V C Cucina, si sono distinti per l’eccellente qualità della loro produzione, ricevendo una menzione di merito; le alunne Marzia Alati, Elisa Esposito, Savanna Muller e Triglia Federica, classe IV B Cucina, hanno ricevuto una targa individuale e un premio in denaro, per l’originalità della loro produzione multimediale sul tema della musica quale strumento di vita universale ed eterno, che riesce a coinvolgere il nostro essere e che accompagna ogni stagione della nostra vita. La grande sala del palazzo della Regione, stracolma di alunni, genitori, docenti, dirigenti, ha vibrato di commozione durante l’inno d’Italia e quello europeo, suonati con strumenti a fiato da un gruppo di artisti dell’associazione Agimus.

Molto interessante la proposta di vere e proprie esibizioni didattiche, elaborate da Jason Levine, autore di canzoni Rap e docente di lingua inglese; visibilio generale per Luca Scorziello, arrangiatore ritmico, che si è presentato con la sua band, concludendo la propria esibizione con un originalissimo arrangiamento di “Viva la libertà” di Jovanotti, cantata da tutti i presenti. L’iniziativa era patrocinata dal Grande Oriente d’Italia ed è per questo che è giunto in riva allo Stretto il Gran Maestro Stefano Bisi, che, apprezzando la grande partecipazione, ha osservato: “E’ un segno molto bello per chi organizza da tredici anni questa manifestazione. Ma soprattutto – ha rimarcato – è un bel segno per la Calabria, perché vuol dire che i giovani di questa terra vogliono esserci, vogliono partecipare al rilancio di questo territorio, al rilancio di questa regione”. E hanno voluto esserci, puntualmente, gli alunni dell’I.P.Alb.Tur di Villa San Giovanni, dimostrando che la loro professionalità passa attraverso ogni forma culturale ed è ben consolidata nella vita sociale”.

Martedì, 07 Maggio 2019 17:16

Borsa di studio “Giuseppe Logoteta” e “Paolo Mallamaci”, premiati gli studenti dell’I.P.Alb.Tur. di Villa San Giovanni | Il Dispaccio



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.