Bologna 21 gennaio 2007 – “Il Tempio di Salomone luogo d’incontro fra diversità di pensiero”.

“Il Tempio di Salomone luogo d’incontro fra diversità di pensiero” sarà il tema affrontato il 21 gennaio (ore 18) nella Sinagoga di Bologna dal Grande Oriente d’Italia e dalla Comunità Ebraica bolognese che ha organizzato l’evento con il Collegio circoscrizionale dei maestri venerabili dell’Emilia Romagna.

Sono previsti gli interventi del Gran Segretario Giuseppe Abramo, studioso di tradizioni esoteriche, del consigliere dell’Ordine Claudio Bonvecchio, ordinario di Filosofia delle Scienze Sociali presso l’Università dell’Insubria di Varese, e del Rabbino Capo di Bologna Alberto Sermoneta.

Apriranno i lavori i saluti del presidente della Comunità Ebraica bolognese Guido Ottolenghi, del presidente circoscrizionale Gianfranco Morrone e del Gran Maestro Gustavo Raffi.

Per informazioni e inviti: goibo@tin.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.