Biram Dah Abeid, confermato l’arresto. Parla Ivana Dama Diarra, vicepresidente della sezione italiana di Ira in Mauritania | Radio Radicale

Radio Radicale intervista Ivana Dama Diarra, vicepresidente della sezione italiana di Ira in Mauritania, sull’arresto di Biram Dah Abeid, il leader antischiavista mauritano che si trova in stato di detenzione nel suo paese dal 7 agosto. Arresto che è stato confermato dall’autorità giudiziaria mauritana a seguito di un fermo definito dall’attivista “arbitrario”.

Biram Dah Abeid risulta ospite del Grande Oriente d’Italia il 22 settembre al Vascello nell’ambito delle celebrazioni per il XX Settembre e l’Equinozio di Autunno. Se la sua presenza sarà confermata, auspicando perciò una sua rapida scarcerazione, Biram parlerà di diritti umani, libertà fondamentali e bene comune.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.