(Askanews) 20 settembre, al via le celebrazioni del Grande Oriente d’Italia

A Dante Alighieri, di cui quest’anno ricorre il 750° anniversario dalla nascita, e, in particolare, al verso 76 del Canto XVI del Purgatorio “Lume v’è dato a bene e a malizia, / e libero voler”, che affronta la questione del libero arbitrio è dedicato il dibattito che apre questa mattina al Vascello, sede del Grande Oriente d’Italia (via di San Pancrazio 8), le celebrazioni dell’Equinozio di Autunno e l’anniversario del XX Settembre data storica della Breccia di Porta Pia. La tavola rotonda, aperta al pubblico, è in programma dalle 10,30 alle 13. Sul palco allestito nel giardino della storica residenza che fu teatro delle battaglia finale dei garibaldini contro i francesi in difesa della Repubblica del 1849, Luigi Maria Di Corato, direttore della Fondazione Brescia Musei e docente di Management del Museo e dei servizi museali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana; i senatori Mario Mauro, già Ministro della Difesa nel governo Letta, e Riccardo Nencini, attuale vice ministro delle  Infrastrutture e dei Trasporti; Nico Piro, giornalista, inviato della redazione esteri del Tg3. Le conclusioni saranno del Gran Maestro Stefano Bisi. (…) Leggi il lancio di askanews 19 settembre 2015



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.