Arte a Roma Istituto Pantheon Design & Technology. Da Mimmo Paladinio a Emilio Vedova, dedicata a Mandela la mostra “Libertà è partecipazione”

E’ intitolata Libertà è Partecipazione la mostra, a cura di Romina Guidelli e Daniele Arzenta della galleria d’arte Priceart, di opere di pittori moderni e contemporanei che si tiene fino al 22 dicembre a Roma presso l’Istituto Pantheon Design & Technology in via di Ripetta 226 per poi spostarsi dal 25 gennaio al 4 febbraio a Cerveteri in occasione del decimo anniversario di appartenenza della città al patrimonio UNESCO.

Libertà è partecipazione è il sogno e la volontà di creare uno spazio condiviso per celebrare la libertà tramite l’arte e, trattando un tema così importante, la mostra è dedicata a Nelson Mandela che ha fatto della lotta per la libertà di ogni essere umano, la sua fede e ragione di vita.Le opere presenti abbracceranno tutta la modernità artistica con l’esposizione di dipinti di artisti come: Afro, Ennio Calabria, Alex Caminiti, Giuseppe Capitano, Bruno Ceccobelli Sandro Chia, Angelo Cricchi, Domenico Giglio, Felice Levini , Alfonso Mangone, Flavia Mantovan, Mimmo Paladino, Giulio Paolini, Donato Piccolo, Vettor Pisani, Piero Pizzi Cannella, Eliana Prosperi, Oliviero Rainaldi, Pino Reggiani, Pietro Ruffo, Maurizio Savini, Domenico Sorrentino, Franco Valente, Emilio Vedova.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.