(ANSA) Massoneria: Raffi (GOI), Umanità più importante di economia

Economia ‘Grecia e Cipro alla fame, idea civiltà europea deve impedirlo’

“L’umanita’, per noi, e’ infinitamente e definitivamente piu’ importante dell’economia”. E’ il messaggio lanciato alla gran loggia del Grande oriente d’Italia di Rimini, che riunisce oltre duemila aderenti alla massoneria, dal gran maestro Gustavo Raffi. “La societa’ italiana – ha detto Raffi – sta attraversando una crisi morale ed etica che colpisce e talora mortifica sia la collettivita’ sia le soggettivita’. Ci tocca constatare che la responsabilita’ sembra la grande assente nella realta’ dei fatti e il potere senza responsabilita’ e’ marca distintiva della tirannide, non della democrazia”.

Compito della massoneria, secondo Raffi, deve essere quello di “fornire un contributo che possa servire la societa’ civile ed il nostro paese”. Affiancando al tema della responsabilita’, quello della solidarieta’. “Le elite che hanno sbagliato paghino – ha detto Raffi – ma non ci sembra tollerabile che un popolo intero come quello greco o quello cipriota sia ridotto alla fame. Dovrebbe essere l’idea stessa di civilta’ europea ad impedirlo”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.