Andrea Riccardi nuovo presidente della Dante Alighieri

Il professor Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio ed ex ministro per la Cooperazione internazionale e l’integrazione nel governo Monti dal 16 novembre 2011 al 27 aprile 2013, è il nuovo presidente della Società Dante Alighieri. E’ stato eletto ieri durante l’Assemblea straordinaria con i voti di 16.594 soci.

Al prof. Riccardi che si è detto onorato dell’elezione e “convinto che l’antica tradizione di presenza dell’italiano nel mondo sia una preziosa occasione per sviluppare l’internazionalizzazione del Paese e per favorire una migliore conoscenza dell’Italia nel mondo, di tutte le sue risorse e del suo grande patrimonio storico e culturale”, vanno gli auguri di un proficuo lavoro da parte del Grande Oriente d’Italia-Palazzo Giustiniani.

Manifesto della fondazione (1889) della Società Dante Alighieri



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.