Alluvione Balcani 2014, Gran Loggia Regolare di Serbia ringrazia anche Grande Oriente d’Italia per contributi alla ricostruzione

La Gran Loggia Regolare di Serbia ha ringraziato tutti i Fratelli e le Massonerie estere, tra cui il Grande Oriente d’Italia, che lo scorso maggio inviarono aiuti da destinare alle popolazioni colpite dagli ingenti danni provocati dal maltempo. In una lettera della Gran Segreteria si comunica che con una parte delle donazioni ricevute la Gran Loggia ha potuto ricostruire il nido e l’asilo che ospitano oltre 450 bambini del Comune di Svilajnac, nel cuore del paese.

Per il Grande Oriente, attestato di merito è andato alla Loggia “Europa 92” (1078) di Firenze che aveva coordinato la raccolta di fondi per il Simposio Internazionale delle Logge Europa su impulso del segretario esecutivo Flavio Bindi, membro dell’officina, subito informato dal Gran Maestro Bisi. Il Fratello Bindi si era mobilitato diffondendo un appello all’interno del Simposio e contattando direttamente le logge Europa di Tuzla (in Bosnia) e di Belgrado i cui maestri venerabili avevano descritto una situazione di estrema emergenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.