(AgenParl) Rimini, Grande Oriente d’Italia: seconda giornata al via

Una tavola rotonda dedicata alla solidarietà con due medici volontari protagonisti, Manlio Leonardi e Fabrizio Pulvierenti, il primo italiano contagiato e guarito dall’ebola. La solidarietà protagonista anche con l’expo della Fism, franchising di un nuovo modello di welfare. Appuntamento con i libri e con il cinema. Chiude la giornata il concerto “Sulle note del Fratello Mozart” con il pianista Francesco Attesti e l’Orchestra sinfonica Città di Arezzo diretta da Paolo Belloli. ( leggi l’articolo integrale su AgenParl )



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.