(AgenParl) Allende: il Presidente del Cile che non abbandonò mai la massoneria

“Nella terra delle opinioni, spesso l’errore è compagno della ricerca. Capita a volte che ciclicamente qualcuno metta in discussione l’appartenenza convinta di Salvador Allende alla Libera Muratoria. C’è anche chi scrive che si allontanò, o non difese i valori degli uomini del dubbio. In realtà Allende non abbandonò mai la Massoneria.

Fedeltà alle idee della Massoneria espresse nel suo viaggio a Cuba, come ha confermato il Gran Maestro della Libera Muratoria cubana, Fr. Evaristo Rubén Gutiérrez Torres, in questi giorni in Italia dopo aver partecipato alla Gran Loggia del Grande Oriente d’Italia, a Rimini. ‘E’ stato un massone convinto, fino alla fine’, ha più volte scritto l’ex Gran Maestro di Cuba, Fr. José Ramón González Díaz” (…continua)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.