(Adnkronos) Libri: Sud e Magia, torna ‘Il Principe Mago’ di Bent Parodi di Belsito edito da Thipheret, il racconto di una vita straordinaria tra ricerca e agonia

Raniero Alliata di Pietratagliata, ‘Principe del Sacro Romano Impero’, scomparso a 82 anni il 9 ottobre del 1979, in seguito a una perdita ai tavoli verdi del circolo nobiliare Bellini, visse isolato in un castello attorniato da un vasto giardino, in via Serradifalco a Palermo. E’ il personaggio a metà tra storia e leggenda che campeggia nel romanzo di Bent Parodi di Belsito, ‘Il principe mago’, uscito nel 1986 e ora nuovamente pubblicato per i tipi di Tipheret, la casa editrice diretta da Mauro Bonanno.

Il ritratto di Raniero è quello del perfetto aristocratico siciliano. E nasce dai ricordi dell’allievo prediletto, Busser, che racconta gli ultimi trent’anni della sua vita, condotta in lugubre solitudine, nella rete di una vasta e mobilissima parentela, nell’ostentata miseria economica, nell’acre gusto per i saperi particolari e proibiti. La straordinaria avventura della sua vita, pur svolgendosi all’interno di ambienti eccentrici e dorati, è utile soprattutto per comprendere una terra in cui classi, costumi, culture, senza mai veramente decadere, si sono crogiolate in una estenuante agonia.

Bent Parodi (Copenaghen 1943 ­- Palermo 2009) dal 1998 al 2004 è stato presidente dell’Ordine dei giornalisti della Sicilia. Specializzato in storia comparata delle religioni arcaiche e orientali, ha indirizzato i suoi interessi scientifici nell’area del mito e della dimensione iniziatica. Di nobile famiglia ligure, strettamente imparentata coi Gattopardi, ha vissuto fra Palermo e Capo d’Orlando, dove per venticinque anni ha guidato la ‘Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella’, espressione della cultura aristocratica siciliana.

Guarda il libro sul sito dell’editore



Un commento a “(Adnkronos) Libri: Sud e Magia, torna ‘Il Principe Mago’ di Bent Parodi di Belsito edito da Thipheret, il racconto di una vita straordinaria tra ricerca e agonia

  1. Ho appena finito di leggere “il principe mago” . Il mondo descritto da questo libro mi ha sempre affascinato, è solo una volta ho sfiorato la conoscenza di una persona in grado di avvicinarmi a questo mondo. Ma troppo anziano lui, troppo giovane io, se n’è andato prima che fosse tempo. Sono orgoglioso comunque di essere siciliano e di sapere quali grandi anime abbiano vissute nella mia stessa terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.