4 maggio 2012 – Tutte le lettere di Mozart

A cura di Marco Murara – Editore Zecchini

L’opera, con prefazione di Sandro Cappelletto, contiene, per la prima volta, la traduzione italiana di tutto l’imponente epistolario di Mozart e dei suoi familiari dal 1755 al 1791, un viaggio attraverso 826 lettere, grazie alle quali è possibile avvicinarsi ad uno dei massimi geni della musica, viverne i successi e le delusioni e in definitiva conoscere la sua “umanità”. Le lettere di Wolfgang Amadeus Mozart e dei suoi familiari rappresentano, per quantità e ricchezza di dettagli, il più importante epistolario di un musicista del Settecento, costituendo una fonte preziosissima e insostituibile per la ricostruzione biografica del compositore e lo studio delle sue opere. Buona parte della sua vita, infatti, è nota solamente attraverso le lettere. I testi dell’epistolario, miniera inesauribile di notizie e informazioni sul secondo Settecento europeo, sono corredati da un ricco apparato di note, con brevi spiegazioni di carattere storico e biografico, riferimenti alla cultura dell’epoca, collegamenti fra le varie lettere, annotazioni interdisciplinari.

La scheda del libro dal sito dell’editore

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.