Massoneria oggi. Il Gran Maestro ne ha parlato ai Rotary di Piombino e Castelfranco di Sotto

Due incontri al Rotary per parlare della Massoneria e della missione che i liberi muratori hanno nella modernità ed in questa questa delicata fase della storia umana. Il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia-Palazzo Giustiniani, Stefano Bisi, ha partecipato nel fine settimana a due appuntamenti organizzati a Piombino e Castelfranco di Sotto (Pisa). In entrambi gli eventi si è registrata una folta partecipazione di pubblico, a testimonianza dell’interesse che la Massoneria esercita nella società civile. Particolarmente significativa poi è stata la presenza di molti giovani che – come ha sottolineato il Gran Maestro Bisi – si avvicinano con interesse e senza pregiudizi all’Istituzione “inesauribile forza laica ed universale del libero pensiero, ispiratrice di valori perenni e non negoziabili quali la Libertà, la Tolleranza, l’Uguaglianza, la Fratellanza. Parlare di questi temi oggi è fondamentale alla luce del mondo globalizzato e multiculturale in cui viviamo fra luci e ombre”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.