Erasmo n.9 Ottobre 2019

E’ online Erasmo di ottobre 2019. L’alba della nostra storia è il titolo del numero che apre con le celebrazioni dei 160 anni della loggia madre Ausonia, che portò alla ricostituzione nel dicembre del 1859 del Grande Oriente d’Italia dopo le persecuzioni e la clandestinità alla quale la Massoneria italiana era stata costretta dopo il congresso di Vienna.
In primo piano: un articolo su Giovanni Becciolini, ricordato dal Goi con un convegno che si è tenuto a Bologna, accompagnato da una riflessione che lo storico Giovanni Greco dedica al fratello che fu vittima delle camicie nere; i risultati delle elezioni dei presidenti dei Collegi Circoscrizionali del Grande Oriente. Tra gli eventi: la cerimonia che si è tenuta a Ginevra e alla quale ha preso parte il Gran Maestro Stefano Bisi in memoria del libero muratore e antfascista Giuseppe Chiostergi; l’innalzamento delle colonne di due officine, la loggia Catarsini a Messina e la loggi Ballori a Napoli; il secondo appuntamento di Per Colloquia Aedificare, ciclo di incontri organizzati dalla loggia Pitgora XXIX Agosto di Palmi e quest’anno dedicato al tema Orgoglio e Pregiudizio, affrontato in questa occasione del Grande Oratore Michele Pietrangeli; la tre giorni dedicata dal Grande Oriente alla formazione giovanile che si è tenuta quest’anno ad Orbetello. Poi il ricordo del fratello Giorgio Casoli, passato all’Oriente Eterno lo scorso 7 ottobre che fu sindaco di Perugia, magistrato, senatore e che proclamò sempre con orgoglio la sua appartenenza alla Comunione. Nella sezione la Nostra Storia rievocato Antonio Meucci, patriota, libero muratore, inventore del telefono. Spazio anche alla cultura con libri di poesia, romanzi, saggi.

Scarica il pdf o consultalo online

Erasmo-ottobre-2019