Ad Urbinoir il 23 novembre si parlerà di Massoneria e dell’omicidio di Achille Ballori

Il 23 novembre a Urbino, nel corso di Urbinoir (rassegna a tema dedicata al noir, appunto) si parla ancora una volta di Massoneria. Il prof. Marco Rocchi interverrà con una relazione dal titolo “L’omicidio di Achille Ballori e l’analisi criminologica di Enrico Ferri”. Negli anni scorsi, nell’ambito delle precedenti edizioni di Urbinoir, lo stesso Rocchi aveva proposto i seguenti interventi, tutti a tema liberomuratorio: “L’ombra della Massoneria su Conan Doyle e Sherlock Holmes”; “L’Icosameron di Casanova: viaggio massonico al centro della terra”; “Acacie, melograne e nontiscordardime: il simbolismo vegetale nella massoneria”; ““Il Marat assassiné di David: storia di un quadro e di una fratellanza massonica”. L’appuntamento è  alle ore 11, presso la sede universitaria di Piazza Rinascimento 7 a Urbino.
E sempre ad Urbino, il 31 ottobre, come in altre città italiane (Siena capofila dell’iniziativa) il trekking urbano sul tema “Magie e misteri di Urbino”, di cui, per conto del Comune, sono stati organizzatori i professori Rocchi, Davide Riboli e Michele Betti. Nel corso dell’evento si è parlato si è parlato di alchimia, esoterismo, ma anche e soprattutto di Massoneria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *